Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Twitter

Google+

Offrimi un caffè

Nel senso che è inutile farmi una donazione paypal.

Mandami una mail e ci incontriamo. 

francescobaron@hotmail.it

PS: se proprio insisti

19 giugno 2014 4 19 /06 /giugno /2014 09:33

Un fraterno amico di Raccuja mi invia questo messaggio vocale: "Non è cambiato il modo di fare politica, è sempre lo stesso. La politica buona la si fa con la propria faccia, quella cattiva con l'anonimato. Una volta c'erano i manifestini anonimi: giravamo nel paese e li trovavamo; ed era la caccia alla macchina da scrivere che li aveva scritti. C'era quella con una lettera meta sopra e metà sotto, ed uno intuiva di chi poteva essere. Dopodiché c'era il ciclostile e a Raccuja l'aveva solo Padre Tuccio, e tutti si andava da lui a vedere il ciclostile per capire se li avesse fatti lui o quale tipografia. E prima ancora la cosa più bella, le scritte murali. "Minchia questa bomboletta l'ha comprata a S. Nicolò." "Minchia no! A S. Nicolò quel colore non ce l'ha." E il modo di fare politica non è cambiato, oggi è solo più comodo, bellissimo. Io sono fermo fra un impegno e l'altro e la prima cosa che faccio è guardare il telefono per vedere chi ha scritto, chi ha commentato e chi ha detto, e la politica, e livesicilia e Tempostretto. È bellissimo, ma cerchiamo di non rovinarlo. Qualcuno si faceva un "profilo" anonimo per autocommemorarsi...magari nella vita politica non andava bene e invece in questo modo aveva credito. Anche dannengiandosi, purché si parlasse di lui. Sempre la stessa storia, ed è bellissima. "A ma ffari un profilo iò e tu!" Ciao Francesco!!


E questo è verissimo. Grazie.

Condividi post

Repost 0
Pubblicato da Francesco Barone
scrivi un commento

commenti

angelo 06/19/2014 16:46

grande francesco barone

angelo 06/19/2014 13:00

Non so chi e' il tuo amico ma voglio aggiungere ....il nostro paesello e'ufficialmente entrato in campagna elettorale buon lavoro a tutti