Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Twitter

Google+

Offrimi un caffè

Nel senso che è inutile farmi una donazione paypal.

Mandami una mail e ci incontriamo. 

francescobaron@hotmail.it

PS: se proprio insisti

2 febbraio 2013 6 02 /02 /febbraio /2013 23:28

Grazie all'opera di splendidi cittadini è stato ristrutturato, a costo zero, un luogo simbolo di Raccuja. Ognuno con le proprie competenze e tutti con lo stesso lavoro, togliendo spazio alla propria vita, ma restituendo un pezzo di storia al nostro piccolo paese.

Un passo minuto che però ha un grande significato. Grazie. Grazie perchè penso che un paese non è un oggetto inanimato, ma un essere umano a tutti gli effetti ed oggi ne ho la certezza.

Un paese ha gambe, braccia, mani, piedi, un cervello e soprattutto un orgoglio e una personalità. A volte le difficoltà ci fanno arretrare annullando le speranze e facendoci diventare apatici; altre volte, invece ci donano la forza per continuare a credere nei sogni e nelle nostre potenzialità.

Raccuja ha bisogno di questo: solidarietà e unione. 

 

 

Perché io, lì, non c’ero personalmente.

Ma il mio cuore batteva.

Quasi a voler attirare l’attenzione… stava succedendo. Qualcosa stava cambiando ed io lo avvertivo.

La solidarietà, l’altruismo, la gioia di fare l’entusiasmo stava rompendo gli equilibri, sciogliendo l’odio, sprigionando energia e amore

Amore per il proprio paese, amore per le tradizioni, amore per la nostra onestà, amore per noi stessi, cittadini del sole e della terra, dei colli e del fiume, cittadini di una passione che travolge gli animi e li fa risplendere, altisonanti, nel vortice tumultuoso, quasi danzante, di sentimenti e orgoglio. 

L’avete fatto, scansando l’invidia e gli ostacoli e ne sono fiero.

Piccoli passi di grandi uomini.

Uomini onesti e caparbi.

Essenzialmente raccujesi, nel cuore e nell’animo.

 

Roma 2/2/13                                                          

Francesco Barone

 

Articolo su Canale Sicilia

Articolo su Radio Patti Web Network

Condividi post

Repost 0
Pubblicato da francesco.barone
scrivi un commento

commenti